home page
l'azienda
dove Siamo
le news
i contatti
Privacy
> cerca nel sito 
 
IMPIANTI DI DISTRIBUZIONE

In ottemperanza a quanto previsto dalla delibera 138/04 dell'AEEG art.4 e s.m.i. si rende pubblica la descrizione degli impianti di distribuzione da noi gestiti   

DESCRIZIONE IMPIANTI

Sono disponibili presso la nostra sede in Capo d'Orlando Via Mancini n.15 , le informazioni tecniche e descrittive degli impianti di distribuzione, compresa la rappresentazione planimetrica,

Cabina di Raccuja (ME) : Codice REMI 50041401 (Trasp. Snam Rete Gas)

In data 04 novembre 2013, è avvenuta l’interconnessione, nel comune di S.Salvatore di Fitalia,  con l’impianto gestito dalla Società Nedgia SpA (Distributore Primario), rendendo in tal modo il nostro impianto connesso alla rete nazionale tramite il PDR n.50041401 (Raccuja ME).

Nella cabina principale di S.Salvatore di Fitalia (ME), il metano alla pressione di circa 12 bar,  viene misurato ed eventualmente ri-odorizzato

Dopo un tratto di adduzione di circa 6 Km, giunge al primo impianto di riduzione, sito nel comune di Capo d'Orlando (ME), dove viene ridotta la pressione max a 5 bar e viene immesso nella rete di media pressione fino a giungere ai Gruppi di Riduzione Finale, proseguendo nella rete di bassa pressione. Il gas in uscita dai GRF, alla pressione max di 22 mbar, viene distribuito agli utenti tramite una rete di bassa pressione che giunge interrata e poi con tubazioni aeree zincate fino ai contatori dei clienti finali dei comuni di Capri Leone, Torrenova e Capo d’Orlando.

COMUNI SERVITI

    Capo d'Orlando (ME)

    Capri Leone (ME)

    Torrenova (ME)


COMUNICAZIONE IMPORTANTE PER GLI UTENTI DELLA DISTRIBUZIONE


Come previsto all’articolo 3 del contratto di interconnessione, sottoscritto il 05/06/2009, tra il Distributore Primario e Secondario, esiste un vincolo di prelievo massimo orario di 1.000 Smc (insufficiente a coprire il fabbisogno dell’attuale portata massima),  incrementato solo per l’anno termico 2014/2015 a 3.500 Smc, come previsto dall’articolo 5 che cita “La portata massima prelevabile e la capacità conferita giornaliera dovranno rispettare il limite di 1.000 Smc/h. Eventuali incrementi di portata potranno essere di anno in anno definiti ed accordati in funzione delle effettive condizioni di saturazione dell’impianto gestito dal Distributore Primario.”

A tal proposito il Distributore Secondario si è impegnato  a rendere disponibili soluzioni tecniche (quali ad esempio carri bombolai) che gli consentano di soddisfare eventuali necessità di maggiore portata oraria, costo del servizio, che eventualmente  sarà a carico degli Utenti della Distribuzione in proporzione ai quantitativi di gas distribuiti.

  Cabina di Rometta (ME) : Codice REMI 34932201 (Trasp. Snam Rete Gas)

Ad alimentare la rete di distribuzione del Comune di Rometta è la cabina principale di contrada Mazzabruno. Il gas, proveniente dal metanodotto Snam Rete Gas, viene introdotto all’interno della cabina principale, ridotto, misurato e distribuito ai clienti finali. La distribuzione avviene, con canalizzazioni in media pressione che hanno il compito di trasportare grossi quantitativi di gas a grande distanza che, alimentando riduttori di quartiere, consentono a loro volta di alimentare la rete di distribuzione direttamente in bassa pressione (22 mbar).

COMUNI SERVITI

    Rometta (ME)






 

 
 

SI GAS DISTRIBUZIONE S.r.l. Via Mancini, 13 - 98071 Capo d'Orlando (ME) tel: +39 0941 914850 - fax: +39 0941 914660 - privacy policy info@sigasdistribuzione.it

Web design © Multimedia Web System di Dario Gugliotta